ASD Dan Dian

C.F. 93085230386 


KUNG FU WU SHU



CORSI PER ADULTI

Il corso è volto allo studio dei principali stili di kung fu wushu, a mani nude e con diverse armi, quali spade, sciabole, lance, bastoni, coltelli, ecc. Per i bambini lo studio è fatto con un approccio ludico, appropriato ai più piccoli.

Le lezione si suddivide in quattro fasi:
1. Preparazione atletica volta al potenziamento, elasticità e reattività muscolare;
2. Allenamento delle tecniche di attacco e difesa;
3. Studio di combattimenti simulati (forme);
4. Combattimento (controllato e in sicurezza)

Si studiano le tecniche di autodifesa a mani nude e l'uso delle principali armi classiche cinesi, quali bastone lungo, sciabola, lancia, spada, coltello, ecc..
Si imparano i fondamenti della cultura, storia e della medicina cinese.

Si impara a difendersi nelle varie situazioni di pericolo che ci si può venire a trovare nella vita di tutti i giorni. Le varie tecniche si sono rilevate utili per l'attività del sistema nervoso vegetativo e il rinforzo delle difese del sistema immunitario e per il sistema cardio-circolatorio. 
Gli allenamenti prevedono la meditazione, la concentrazione mentale, il controllo della respirazione e particolari movimenti di esercizio fisico. 


CORSI PER BAMBINI

L’'ATTIVITA'’ MOTORIA DEVE TENDERE ALLO SVILUPPO DELLA CRESCITA PSICOFISICA CHE COMUNQUE DEVE RISPETTARE LE ESIGENZE DEL BAMBINO

I bambini più piccoli necessitano di movimento ma, avendo capacità di concentrazione piuttosto limitate, le proposte motorie devono essere molto varie,  dirette al correre, saltare, strisciare, arrampicare, stare in equilibrio, ad appendersi, tirare, lanciare e prendere oggetti di vario tipo e tanti altri movimenti, tutti comunque mediante il gioco. Inizierà giocando ad apprendere le movenze e le logiche del kung fu.

Si noteranno progressi notevoli nella deambulazione, nella coordinazione e nella concentrazione.

Per i bambini più grandi invece, l'’attività motoria riprende quella svolta dai più piccoli, ma viene aumentata di intensità e difficoltà coordinativa e logiche più complesse, con aggiunta di Stretching, di Addominali, di Piegamenti sulle braccia e inizierà l’apprendimento del programma tecnico volto all'apprendimento del kung fu - wu shu ed al superamento degli esami di passaggio di JI.


STILI

Chang Quan (boxe lunga)insieme di stili risalenti ai tempi della dinastia Ming con cui si identificano gli stili del nord della Cina, caratterizzati da attacchi a lunga distanza e movimenti agili e rapidi.
Long Hua Quan (Wudang Drago Form)comprende 28 movimenti è conosciuto per i suoi intricati movimenti delle gambe e delle mani. Quando si pratica questa forma possiamo vedere le caratteristiche del drago così come il suo coraggio.
Long Xing Quan (Stile del Drago)è uno stile del sud,  della Cina che lavora molto sugli arti inferiori, rafforzando l'equilibrio, la mobilità negli spostamenti, mentre l'uso degli arti superioriè veloce e preciso, in modo da colpire e affondare sul bersaglio.
Tai Ji Quancombina i movimenti marziali con le tecniche di  respiratorie, con dei movimenti a spirale in accordo con il fluire dell'energia nei meridiani. Il corpo viene addestrato a movimenti hanno efficacia marziale e di prendersi cura del corpo, grazie a movimenti che ci aiutano a lenire dolori,ci permettono una maggior libertà articolare e una maggior sensazione di benessere e per questo è adatto a chiunque giovani e meno giovani.
Qi Gongrisalente al 400 a.C. circa, si tratta di un insieme di esercizi collegati alla medicina tradizionale cinese e alla meditazione tramite il controllo della respirazione e particolari movimenti fisici, voltoal mantenimento della buona salute e del benessere fisico e , tramite la cura della propria energia interna ( Qi).
Nan Quan (pugilato del sud)si riferisce agli stili praticati a sud del Changjiang, caratterizzati da movimenti atletici e contrazioni muscolari, privilegiando sempre l'appoggio al terreno, coordinati delle emissioni vocali dette Fashen.